Vertova - Anei- Netüra - Dàsla - h2.15

Info: Parcheggio festivo in Piazza Vittorio Veneto; in alternativa e nei giorni feriali a mt 150 in Via XI febbraio o il più ampio parcheggio della stazione a mt 500.

Da P.za Vittorio Veneto, seguire la strada della Val Vertova per circa 600 m. dove, ad una cappelletta si gira a destra per via Netùra, via che si alza ripida tra case e prati.
Dopo aver superato una valle, ad una seconda cappelletta, seguire la mulattiera sulla destra e cosi' toccata di nuovo la stradina, si perviene alla Chiesetta detta di Anei.
Si imbocca un sentiero che con dolcissima pendenza procede nel bosco, scavalca un piccolo torrente ma, al secondo, in prossimità dei prati di Netura, accentua la sua pendenza, sbucando su un costone poco discosto dalle due baite.
Prosegue ora in direzione nord, dove si possono ammirare delle magnifiche piante di agrifoglio che qui crescono rigogliose.
Ora la vegetazione si è fatta più rada ed in breve si giunge al valico di Dasla, dove ci si innesta sul sentiero n° 530.

Dati Tecnici:


Rientro: dal 530 che riporta al luogo di partenza, o proseguendo fino alla loc. Bliben dove si incrocia il 529 che porta in Val Vertova (a quel punto però ci sono 3Km di strada per tornare all'auto e se preventivamente organizzati si può lasciare la macchina in loc. Lacnì).

Ricerca