Corso di  Sci

 

Sabato 27 Maggio è andato in scesa a Nembro un meeting regionale open. Primi risultati della giornata sono la presenza del duo Valeria Mapelli e Irene Vicino nei 200m piani assolute. Nella stessa specialità risulta essere Alessia Guerini la migliore della società con il crono di 25"84 e il posto assoluto. Alessia ha inloltre gareggiato sul giro di pista il giorno seguente ad Alzano chiudendo in seconda posizione a 59"06. Passando al mezzofondo invece troviamo Anna Merelli e Giulia Nicoli, rispettivamente 37esima e 48esima negli 800m.

Al maschile grande rientro per Fabrizio Colombi sui 200m con il crono di 23"60 e la 46esima posizione. Numerosi atleti gav sulla linea di partenza degli 800m: secondo posto assoluto per Simone Marinoni (1:52.82) superato di pochi decimi da Luca Beggiato. Dietro di lui sempre nella top 10 Mattias Guerini (5°) seguito da Stefano Locatelli (25°), Andrea Cortesi, Stefano Gatti, Marco Gatti e Martin Borlini.
Allunghiamo le distanze e anche la fatica con i 3000m piani, gara combattuta per il nostro Filippo Ba che riesce comunque ad ottenere un meritato 2° posto dietro allo junior Sebastiano Parolini (8:31.55) fermando il crono a 8:33.79. Dietro di lui l'allievo Marco Anesa scende a 9:50.99 e si aggiudica il 40esimo posto.
Per i lanciatori invece spedizione a Busto Arstizio ricca di risultati come al solilto. Veronica Poli agguanta la terza posizione con la misura di 36,42m nel lancio del disco. Al maschile invece Giulio Anesa domina la gara assoluta con una spallata di ben 54,58m. Gregory Falconi gareggia sia nel disco che nel martello: nella prima gara si "accontenta" di un decimo posto mentre nella sua specialità preferita scaglia l'attrezzo a ben 60,14m e vince la gara.
Domenica invece si è disputata una riunione provinciale giovanile ad Alzano Lombardo. Vince i 300m cadette Nada Boughanmi seguita dalla compagna di squadra Francesca Bettineschi. Nei 1000m ottavo posto per Sveva Riccardi e 17° per Anna Rinaldi. Infine 6° posto combattuto per la staffetta 100/200/300/400 con le atlete Bettineschi, Mistri, Riccardi e Boughanmi.
Al maschile presenti Nicola Orsini (5°) e Andrea Feltri (20°) nei 300m piani cadetti. Gara di alto livello nei 1000m con il 14esimo posto di Francesco Cortesi (3:00.47) e il 16esimo di Nicoli Mirko (3:01.55). Staffetta maschile gav sale sul terzo gradino del podio con il poker Bergamelli, Orsini, Cortesi, Nicoli.
Non solo pista questo weekend ma anche Trail, Nicola Ferrari arriva secondo alla prima edizione del Trail dei Crinali (Piacenza), 21km con ben 1200d+. Impresa titanica infine per il duo Stefano Moro e Cristian Andrioletti che ha affrontato la Firenze-Faenza, nota come i 100km del Passatore.
 
Nella gara vinta da "Re" Giorgio Calcaterra (12 vittorie consecutive), Stefano ha concluso la sua fatica in poco più di 13 ore mentre Cristian in 11 ore 16 minuti. Ulteriore vittoria del weekend quella di Matteo Bossetti, specialista della corsa in montagna e trail, che fa suo il trail del viandante dominando la gara e superando tutti gli avversari.
L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, spazio all'aperto

Ricerca